Il SOLE è un'insostituibile fonte di vita. L'esposizione al sole negli esseri umani è fondamentale per la sintesi di vitamina D, un ormone con molteplici attività in vari organi che risulta, talvolta, assunto in maniera insufficiente con la dieta.
E' stato dimostrato che l'esposizione al sole migliori anche il tono dell'UMORE.
L'esposizione al sole risulta però pericolosa per tutto l'organismo. La non corretta protezione può provocare danni gravi al corpo.
Per le labbra aumento delle manifestazioni di herpes.
Per la pelle aumento della formazione di rughe e della loro profondità, comparsa di macchie brune.
Quando la pelle, soprattutto da giovane, subisce molte scottature, dovute ad esposizioni occasionali e prolungate al sole, può manifestarsi il melanoma, che è al momento uno dei tumori della pelle più gravi in assoluto.
Estrema attenzione debbono effettuare anche le donne in terapia con anticoncezionali, in quanto gli ormoni somministrati per regolarizzare il ciclo o per altre motivi terapeutici possono andare ad accentuare macchie già presenti sulla pelle o darne origine ad altre nuove, qualora la pelle non sia stata opportunamente protetta con un solare.
Per questo il tuo farmacista consiglia l'applicazione del solare da marzo fino ad ottobre, e per tutto l'anno invece per pelli già lesionate.